10 modi efficaci per far crescere il tuo canale YouTube

Non è possibile negarlo; negli ultimi anni il video marketing è cresciuto, diventando sempre più popolare e accessibile per tutti i marchi. E mentre siti popolari come SnapChat, Facebook, Instagram, Twitter e persino il tuo sito web sono ottimi posti in cui investire, YouTube rimane il gigante di internet, con persone che trascorrono un miliardo di ore ogni giorno a guardare video su questa piattaforma.

Spesso definito come il “secondo motore di ricerca più grande del mondo”, YouTube può aiutarti a trovare rapidamente i contenuti più interessati ed a interagire a fondo, se conosci alcuni trucchi. Ecco 10 modi efficaci per far crescere il tuo canale YouTube.

10 modi per far crescere il tuo canale YouTube

1. Costruisci video attorno a una singola parola chiave o argomento

Può sembrare ovvio, ma costruire il tuo video attorno a un singolo argomento o parola chiave è il modo migliore per ottenere il traffico che desideri e far crescere il numero dei tuoi spettatori. Molte persone che non sono a conoscenza delle migliori pratiche SEO saltano questo passaggio, ma è fondamentale se vuoi che i tuoi video ottengano il massimo numero di spettatori.

Prova a utilizzare uno strumento per le parole chiave come KeywordTool.io , specifico per YouTube, per cercare le parole chiave più utilizzate nella nicchia che stai cercando di raggiungere.

La giusta parola chiave

È importante scegliere la tua parola chiave prima ancora di cominciare a realizzare i tuoi video, perché ti aiuta ad individuare le informazioni più richieste su quell’argomento specifico. Ti aiuta anche a ricordare di includere la tua parola chiave in modo naturale in tutto il contenuto in modo che YouTube la raccolga quando vengono aggiunti i sottotitoli.

Dopo aver scelto la parola chiave, controlla i video attualmente tra i primi classificati per quell’argomento per assicurarti di essere sulla strada giusta in termini di intenti. Non dimenticare poi di ottimizzare il titolo e le descrizioni. Nonostante i miti popolari, i video di maggior successo su YouTube durano in genere meno di 5 minuti , quindi non pensare di dover fare un film o scrivere un romanzo. Sii breve e lineare.

LEGGI ANCHE:  YouTube, come rendere privato il tuo canale
la giusta parola chiave

2. Riformattare il contenuto di qualità esistente

Sembra ovvio, ma il modo più semplice per far crescere il tuo canale è creare ottimi contenuti. Ma quel contenuto non deve sempre e necessariamente essere costruito da zero. Alcuni dei tuoi migliori video possono essere creati grazie a contenuti accattivanti, di valore, utili e utilizzabili che hai già creato.

Molte persone vanno su YouTube per trovare risposte e tutorial pratici per i problemi che stanno affrontando, quindi i contenuti che risolvono i problemi sono perfetti. Guarda i blog, le guide e altri contenuti che hai attualmente e cha hanno avuto successo in passato e pensa a come trasformarli in video interessanti.

3. Coinvolgi il tuo pubblico

È importante non trascurare il fatto che YouTube è un canale di social media e quindi richiede l’interazione sociale. Se stai solo pubblicando video senza incoraggiare commenti e discussioni, non hai capito come funziona questa piattaforma.

YouTube premia i canali con un grande coinvolgimento, incluso il tempo complessivo trascorso sul canale, il tempo di visualizzazione, i Mi piace e i Non mi piace e, soprattutto, i commenti. Prova a rispondere a ogni commento che ricevi (se possibile!) E chiedi agli utenti di interagire con suggerimenti audio e video.

Coinvolgi il tuo pubblico

4. Ottieni un marchio

Quindi il tuo contenuto è fantastico. Ma il tuo canale stesso è visivamente accattivante? Se vuoi che i visitatori prendano sul serio il tuo canale YouTube e si iscrivano, devi avere un aspetto professionale. Il branding del tuo canale aiuterà anche gli utenti a riconoscere immediatamente i tuoi contenuti.

Se hai un blog o un sito web, probabilmente hai già una sorta di aspetto e presentazione che usi per differenziarti da altri individui e/o aziende, quindi ha senso trasferire quel marchio anche sul tuo canale YouTube. Oltre al marchio visivo, non dimenticare di aggiungere URL personalizzati all’intestazione del tuo canale e di scrivere una biografia interessante su chi sei e di cosa parlano i tuoi video.

LEGGI ANCHE:  I "fare" e i "non fare" del marketing su YouTube

5. Promuovi i tuoi video di YouTube su altri canali social

Una delle cose belle dei social media è che puoi promuovere contemporaneamente i contenuti su diversi canali. Promuovere i tuoi video di YouTube sugli altri tuoi canali social è il modo più semplice per far crescere il tuo pubblico.

Su quali canali sei? Facebook, Linkedin, Instagram, Pinterest? Ce ne sono molti tra cui scegliere. E se c’è un canale (come Facebook) su cui vuoi pubblicare video direttamente, puoi sempre fare un teaser per il video integrale su YouTube in modo da avere un coinvolgimento ottimale su tutti i canali.

Non dimenticare il tuo blog; puoi pubblicare anche i tuoi video lì!

6. Mostrati

Se gestisci YouTube da solo o come parte di una piccola organizzazione, può essere estremamente utile mettere la tua faccia sullo schermo. Quando dai un volto ad un marchio, il tuo pubblico può mettersi in contatto più facilmente con te come individuo.

Questo è particolarmente importante per i blogger; allenatori di fitness, vita o affari. Ogni video che realizzi non deve includere il tuo volto, ma dovresti raggiungere personalmente il tuo pubblico spesso con i video. Inoltre, se sei questo tipo di YouTuber, usa una tua foto sul tuo canale (non il tuo logo).

Mostrati ai tuoi fan di YouTube

7. Pubblica miniature fantastiche

Possono sembrare piccole cose (perché lo sono), ma le miniature possono avere un grande impatto. YouTube pubblicizza altri video tramite miniature nella sua barra laterale, quindi vuoi che il tuo si distingua dal gruppo. Lo stesso vale per la ricerca su YouTube.

I video con un titolo interessante e una miniatura accattivante di solito si posizionano più in alto, anche se il contenuto stesso non è così prezioso, perché hanno una percentuale di clic (CTR) più elevata. Per ottenere un CTR adeguato, prova a utilizzare tattiche come aree evidenziate, frecce, testo grande e immagini inaspettate o insolite.

8. Sfrutta le schede di YouTube

Abbiamo già parlato del fatto che YouTube premia i canali che mantengono gli spettatori sulle loro pagine più a lungo.

LEGGI ANCHE:  Usare video e influencers YouTube per promuovere il vostro brand? Si Grazie!

Questi tempi di visualizzazione medi più lunghi significano che le persone sono veramente coinvolte con i tuoi contenuti. (Puoi vedere per quanto tempo le persone rimangono sui tuoi video utilizzando le analisi di YouTube).

Aggiungendo le schede YouTube , puoi aggiungere altri video consigliati nel punto esatto in cui gli utenti stanno attualmente abbandonando. Sebbene possano abbandonare quel video, gli utenti verranno indirizzati agli altri tuoi contenuti e rimarranno sul tuo canale, aumentando il posizionamento del tuo canale.

9. Invita ad iscriversi

Uno dei modi in cui sai con certezza che gli spettatori sono coinvolti con il tuo canale è quando si “iscrivono” per vedere i nuovi video che vengono pubblicati. Chiedi agli spettatori di iscriversi al tuo canale in ogni video che carichi e continua a interagire con gli utenti iscritti esistenti.

Invita i tuoi fans ad iscriversi al tuo canale YouTube

Non pagare mai gli abbonati. Questo ridurrà solo il tuo coinvolgimento e danneggerà l’autenticità del tuo account a lungo termine. Ricorda, se non chiedi ai tuoi spettatori di iscriversi, potresti perdere molti potenziali follower.

10. Aumenta la frequenza di caricamento

All’inizio questo suggerimento può sembrare intimidatorio, ma per far crescere il tuo pubblico, devi aumentare la frequenza di pubblicazione di almeno un video a settimana. Non preoccuparti; non hai bisogno di una società di design o di un budget pubblicitario di fantasia per farlo.

Gli smartphone di oggi offrono un’eccellente capacità di registrazione video e strumenti come Animoto rendono la modifica dei video facile per chiunque.

La coerenza è della massima importanza. Prova a pubblicare alla stessa ora ogni giorno o settimana (a seconda della frequenza) e mantieni aggiornati i tuoi iscritti su quando arriveranno nuovi video. Quindi attieniti al tuo programma.

Ricorda, promuovere il coinvolgimento con contenuti di qualità è ciò che sviluppa follower coinvolti e successivamente. sostenitori del tuo marchio! Sii fedele a te stesso e al tuo marchio e comunica con il tuo pubblico lungo la strada.

Lascia un commento

Your email address will not be published.