Algoritmo di YouTube: 5 Punti da Non Dimenticare

L’algoritmo di YouTube ha lo scopo di aiutare gli spettatori a trovare i video che desiderano guardare e aumentare la soddisfazione degli spettatori a lungo termine. L’algoritmo di YouTube, come quelli di altre piattaforme di social media, si è sviluppato nel tempo.

Ecco come appare oggi YouTube:

Continua a leggere per saperne di più sull’algoritmo di YouTube e su come migliorare il tuo approccio di marketing su YouTube.

Qual è lo stato attuale dell’algoritmo di YouTube?

YouTube ha fornito ulteriori informazioni sul suo algoritmo e su come funziona il suo sistema di consigli nel 2021. Soprattutto, YouTube vuole che gli spettatori si godano i video e trascorrano più tempo possibile sulla piattaforma.

Per personalizzare i consigli su YouTube, esistono tre categorie di base:

  • Personalizzazione: la cronologia di visualizzazione e l’azione dell’utente sono personalizzate.
  • Prestazioni: interesse per la visione del video, durata della visione e soddisfazione
  • Fattori esterni: le considerazioni esterne includono gli eventi attuali, le prestazioni dei tuoi concorrenti e la rilevanza della stagione.

Su YouTube, l’algoritmo ha un impatto in diverse aree. Diamo un’occhiata a cinque di loro e cosa comporta ciascuna in modo più dettagliato.

1. Home

La prima pagina che qualcuno vede quando visita YouTube è la Home ed è una delle fonti di traffico più popolari per la maggior parte dei canali. La tua home diventerà sempre più personalizzata man mano che utilizzi YouTube e interagisci con i contenuti. Inoltre, le tue iscrizioni al canale vengono visualizzate qui.

LEGGI ANCHE:  Come Aumentare la Durata Media delle tue Visualizzazioni YouTube - 4 Super Consigli
youtube-home

Il ranking per la Home è determinata da due fattori:

  • Rendimento: ti mostreranno video che hanno coinvolto e soddisfatto spettatori simili a te in base ai dati demografici che hanno raccolto su di te.
  • Personalizzazione: la cronologia di visualizzazione personale, le preferenze del canale e gli interessi degli argomenti

Consigli per I marketer

Ecco alcuni suggerimenti di YouTube per far apparire il tuo video sulla home page di qualcuno:

  • Fai finta di essere un nuovo iscritto al tuo canale ed esamina i tuoi video in modo obiettivo. Ti piacerebbe vederli?
  • Per stabilire le aspettative dei tuoi visitatori, carica regolarmente.
  • Fai quello che pensi sia meglio per te. Crea materiale che sia paragonabile per stile o tema a ciò che il tuo pubblico ha precedentemente amato.
  • Esamina le tue sorgenti di traffico di YouTube Analytics per vedere con quale frequenza il tuo canale appare sulle home page di altre persone.

2. Consigli video

Quando guardi un video, i video consigliati vengono visualizzati nella barra laterale. Se smetti di guardare il tuo video attuale, la riproduzione di un video suggerito inizierà automaticamente.

YouTube Suggestions

I video che appaiono nella sezione Suggeriti dipendono da una serie di fattori, tra cui:

  • Quali video si vedono spesso insieme?
  • Come i video si relazionano tra loro in termini di un tema comune
  • La cronologia delle visualizzazioni personali di un utente

Consigli per I marketer

Utilizza alcuni dei seguenti suggerimenti per migliorare l’algoritmo che consiglia i tuoi video:

  • Crea una serie pubblicando video correlati tra loro. Non dimenticare di farne una playlist.
  • Fai molta attenzione alla tua conclusione. Playlist, link, schede, schermate finali e pulsanti di invito all’azione sono tutti elementi su YouTube che possono aiutarti a indirizzare gli spettatori verso un altro dei tuoi video.
  • Fai video nei formati più popolari in questo momento.
  • Mantieni coerenti gli stili del titolo e delle miniature del tuo video.
LEGGI ANCHE:  YouTube video idee - Parte Prima - Come iniziare

3. I risultati dall’opzione di ricerca

Il motore di ricerca di YouTube è davvero efficace. Dopotutto, Google possiede la prima piattaforma di ricerca al mondo. Ricorda che i risultati di ricerca non si concentrano esclusivamente sui video più popolari, quindi conoscere la SEO di YouTube può aiutarti a classificarti meglio.

YouTube search

Quali fattori influenzano i video visualizzati nei risultati di ricerca?

  • Rilevanza: in che misura le parole chiave corrispondono al titolo, alla descrizione e al contenuto del video?
  • Coinvolgimento: video con il maggior numero di visualizzazioni in relazione alla query di ricerca.
  • Tempo trascorso a guardare: i video che hanno ricevuto il maggior numero di visualizzazioni in relazione alla query di ricerca.

Consigli per I marketer

Esistono diversi metodi per ottimizzare i tuoi video in modo che appaiano nei risultati di ricerca. Anche se può essere allettante, inserire le parole chiave nelle descrizioni non è una buona idea.

  • Guarda quali parole chiave usano le persone per trovare i tuoi video.
  • Migliora le tue descrizioni di YouTube: scrivi descrizioni intelligenti che siano ricercabili, massimizzate e informative – un metodo per avere una descrizione approfondita è includere i timestamp per gli aggiornamenti degli argomenti.
  • Utilizza software di traduzione per raggiungere un pubblico mondiale.
  • Dai un’occhiata alla pagina Tendenze del tuo canale per vedere quali idee per video e argomenti potrebbero funzionare per te.

4. Tendenza

La scheda Tendenze su YouTube raccoglie i video più popolari del giorno e i produttori che stanno aumentando di popolarità. Questi risultati sono personalizzati in base alla posizione dell’utente e si sforzano di trovare un equilibrio tra popolarità e unicità. Le sezioni Creator On The Rise e Artist On The Rise, ad esempio, vengono aggiornate quotidianamente e mettono in luce i canali emergenti.

YouTube trending

Le seguenti caratteristiche sono annotate nella scheda Tendenza:

  • Il numero di persone che l’hanno visto
  • Tasso di aumento del numero di visualizzazioni
  • Da dove vengono le opinioni? (Posizione)
LEGGI ANCHE:  Come avviare un canale YouTube nel 2023

Consigli per I marketer

Per molti inserzionisti, essere nella scheda Tendenze è un’enorme vittoria. Ma non puoi comprare la tua strada; tutto ciò che puoi fare è provare a sviluppare video che si adattino a questo.

Ecco alcuni suggerimenti:

  • Crea video che attirino un vasto pubblico e facili da distribuire. Ciò richiede la creazione di video che attirino un pubblico più ampio rispetto ai semplici iscritti.
  • Esamina le tue analisi per vedere la frequenza con cui i tuoi video vengono visualizzati nella scheda Tendenze.
  • Mantieni un livello costante di qualità e tempestività. Per essere considerato per le aree Creator e Artist On The Rise, devi avere un numero particolare di iscritti e soddisfare criteri aggiuntivi come la visualizzazione e la crescita degli iscritti.

5. Iscritti

Gli iscritti sono coloro che hanno espresso interesse a vedere più contenuti. I tuoi video vengono visualizzati nella pagina Iscrizioni quando qualcuno si iscrive al tuo canale. Gli iscritti sono i tuoi più grandi follower e quelli che guardano di più i tuoi video. Gli abbonamenti video vengono visualizzati anche nella home page.

Consigli per I marketer

Molti canali YouTube hanno lo scopo principale di aumentare i livelli di abbonati. YouTube offre alcuni suggerimenti per farlo:

  • Nei punti di maggior coinvolgimento o emozione del video, così come alla fine, chiedi agli spettatori di iscriversi.
  • Sii sincero nelle tue ragioni per iscriverti. Spiega al tuo pubblico perché il conteggio degli iscritti è importante per te e per il tuo canale.
  • Analizza il numero dei tuoi iscritti e sviluppa video paragonabili a quelli che hanno ottenuto buoni risultati.

In conclusione

Ora che hai una migliore conoscenza di come funziona l’algoritmo di YouTube, il passo successivo è capire come le persone usano i social media e come puoi distinguerti.

Lascia un commento

Your email address will not be published.