Aumenta il coinvolgimento utenti YT con le Q&A

L’approccio migliore per farsi notare sull’applicazione video più utilizzata al mondo è YouTube Live. Certo, i contenuti ben controllati hanno i loro meriti, ma la funzione livestream di YouTube ha il potenziale per generare un tipo diverso di rumore rispetto a quello offerto dai normali caricamenti.

Inoltre, il clamore è di solito benefico. Tutto ciò che si può fare per distinguersi dalle circa 500 ore di video che vengono aggiunte a YouTube ogni minuto è fantastico. Con ospiti speciali, domande e risposte interattive e l’idea che tutto possa accadere, YouTube Live vi consente di generare un’eco.

Per avere idee su come creare il miglior streaming di YouTube Live, continuate a leggere.

Prima di tutto: Come funziona YouTube Live?

Subito dopo Twitch, YouTube Live è la seconda piattaforma di livestreaming più popolare. Gli utenti di YouTube Live, a differenza di Twitch, noto per i suoi stream di gioco, offrono una vasta gamma di contenuti, tra cui performance musicali, vlog, dimostrazioni di cibo, tutorial di trucco, video educativi, spettacoli comici e molto altro.

Un po’ di storia:

  • Alla fine degli anni 2000, YouTube ha fatto i primi tentativi di live streaming, tra cui un concerto degli U2 nel 2009 e un Q&A con Barack Obama nel 2010.
  • Nel 2011 ha introdotto formalmente YouTube Live. Inizialmente accessibile solo a un ristretto numero di partner, l’applicazione è stata utilizzata per trasmettere via web le Olimpiadi del 2012 e il salto nello spazio di Felix Baumgartner.
  • Il programma si è evoluto nel tempo, ma attualmente è accessibile a tutti gli utenti desktop e mobili con almeno 1.000 membri.

Il livestreaming potrebbe non essere mai stato parte della vostra strategia di marketing, ma dovrebbe esserlo. Dopo tutto, si dice che il 30% degli utenti di Internet guardi almeno un video in diretta ogni settimana. Potreste raggiungere circa 1,5 miliardi di persone con la vostra trasmissione.

Come aumentare il coinvolgimento degli utenti su YouTube con Domande e Risposte Live-3

Perché fare un live stream su YouTube?

Un video in diretta su YouTube è un metodo eccellente per distinguersi e offrire esperienze video distintive e gratificanti.

Ecco alcune ottime motivazioni per partecipare a YouTube Live:

Convertire un video in un evento

Il clamore online è una forza potente e se trattate il vostro streaming video YouTube Live come un evento virtuale, potete creare delle onde incredibili. Non ci sono molti modi migliori per indurre la FOMO che creare un’eccitazione sulle vostre piattaforme di social media con un conto alla rovescia e numerosi post promozionali.

La cosa migliore è che, a differenza di Twitch, lo streaming di YouTube Live può essere interrotto in qualsiasi momento, offrendo agli spettatori il meglio dei due mondi in termini di materiale live e video.

Rivolgersi a un pubblico numeroso

YouTube ha oltre 2 miliardi di spettatori attivi e, sebbene molti di loro siano lì probabilmente per un motivo particolare, verranno mostrati loro anche i contenuti che l’algoritmo ritiene interessanti.

Questo significa che se fate abitualmente livestreaming su YouTube e avete un video live che si adatta perfettamente al loro pubblico, probabilmente otterrete nuovi spettatori. Inoltre, gli algoritmi tendono a favorire i video in diretta.

LEGGI ANCHE:  Scarica i video di YouTube su Google Drive: Ecco come fare

Coinvolgere subito il pubblico

In passato il dialogo tra voi e il vostro pubblico poteva svolgersi in questo modo: Incoraggiarli a scrivere un commento, poi esaminarli tutti (stando attenti ai troll) prima di mandare un messaggio o fare un altro video in cui rispondere.

Tuttavia, è possibile leggere la chat in tempo reale e interagire con il pubblico quando si utilizza YouTube Live. Attivando l’opzione Super Chat, si può anche promuovere una maggiore attività di chat. Si tratta di una tecnica fantastica per aumentare il numero dei vostri iscritti.

Come aumentare il coinvolgimento degli utenti su YouTube con Domande e Risposte Live-7

Perché esistono i video Q&A?

I video con domande e risposte (Q&A) sono utili quando si desidera rispondere alle domande più frequenti del pubblico su un argomento specifico.

Un sito web di FAQ, un video di domande e risposte o anche una campagna di Facebook Ads possono essere realizzati da voi e condivisi direttamente con i vostri follower sui social media.

I vantaggi della produzione di video Q&A per il vostro marchio (o per i vostri clienti) sono numerosi.

I video Q&A vi permettono di:

  • Rispondere a domande frequenti e incorporare il video all’interno di un articolo di blog ottimizzato vi aiuterà a puntare a parole chiave a coda lunga.
  • Ottenere snippet in evidenza concentrandosi su parole chiave simili a domande e migliorando la pagina di destinazione del video.
  • Aumentare il posizionamento del video su YouTube ottimizzandolo per le parole chiave.
  • Per aiutare i visitatori a comprendere meglio la vostra azienda, i vostri prodotti o servizi, aggiungete valore alle vostre pagine di FAQ.

Come organizzarsi per fare un video sulle Q&A

Variando i tipi di informazioni fornite e invogliando i follower a interagire, potete aggiungere diversità al vostro marketing sui social media.

Fase 1: Domande di origine sul vostro argomento

Raccogliere le domande del pubblico è la prima fase della produzione di un video Q&A.

Le domande dovrebbero guidarvi nella creazione di un filmato coinvolgente da utilizzare nelle vostre campagne di marketing, sul vostro sito web e così via, a seconda dell’obiettivo finale.

Per esempio, se volete migliorare il valore di un sito web di FAQ, dovrete raccogliere le domande più frequenti dei potenziali nuovi clienti e di quelli attuali.

Incoraggiate gli iscritti alle vostre e-mail a contattarvi per porre domande

Se avete già una lista di e-mail, potete chiedere ai vostri abbonati di inviarvi le loro domande su un argomento specifico.

Meglio ancora, informateli che quando la risposta alle loro domande sarà disponibile, gliela invierete personalmente via e-mail.

Come aumentare il coinvolgimento degli utenti su YouTube con Domande e Risposte Live-5

Partecipare alle discussioni AMA (Ask Me Anything)

Nelle discussioni “Ask Me Anything”, i membri di alcuni gruppi Facebook possono condividere le loro conoscenze con il gruppo in generale.

Consultate la sezione di Google “Altre persone chiedono anche”

Se siete certi dell’argomento principale che volete trattare nel vostro video Q&A, potete cercare rapidamente su Google quel termine per individuare le domande “People Also Ask” che potete includere come esempi nel vostro video.

LEGGI ANCHE:  Quale tipo di canale YouTube dovrei iniziare?

Cercare le domande su Reddit e Quora

Gli utenti possono porre domande e ricevere risposte da altri utenti rispettivamente su Quora.com e Reddit.com.

Fase 2: Scrivete la sceneggiatura del video

È arrivato il momento di preparare la sceneggiatura del video, una volta che si dispone di un elenco di domande. Questo vi aiuterà a mantenere la concentrazione e ad assicurarvi di rispondere a tutte le domande del video.

Inoltre, grazie a un copione, sarà più facile rispondere alle domande in modo sintetico piuttosto che improvvisato. Se si improvvisano, si possono tralasciare informazioni cruciali che il pubblico potrebbe ritenere fondamentali.

Per evitare di dover registrare nuovamente il video, tanto vale farlo bene la prima volta. Crea sceneggiature video con paragrafi di 1-3 frasi utilizzando Google Docs.

Inoltre, utilizza dei punti elenco per poter fare rapidamente riferimento a tutti i temi chiave che vuoi trattare nel tuo video. Assicuratevi di includere un’introduzione accattivante e una dichiarazione conclusiva.

Fase 3: Registrare il video Q&A

A seconda dei vostri obiettivi e degli strumenti che utilizzate, la registrazione di un video può essere un processo molto complesso o piuttosto semplice.

Sappiate che potete creare un video Q&A di alto livello senza utilizzare costose attrezzature video.

Sul vostro PC, potete registrare filmati usando un programma come Zoom, oppure potete semplicemente fare un video orizzontale usando il vostro smartphone e un treppiede.

Per tutti i video di marketing, in molti ancora oggi partono utilizzando uno smartphone con treppiede e luce anulare (10 euro su Amazon).

Come aumentare il coinvolgimento degli utenti su YouTube con Domande e Risposte Live-4

Ecco alcuni suggerimenti per produrre un video Q&A di qualità:

  • Trovare una zona tranquilla per girare il video.
  • Se possibile, girate il video con una finestra o un’altra fonte di luce naturale sullo sfondo.
  • Usate oggetti morbidi come coperte e sedie di stoffa per attenuare l’eco.
  • Riprendete i segmenti del video come clip individuali, che poi monterete insieme. In questo modo non dovrete memorizzare l’intera sceneggiatura.
  • Evitate di guardare lo schermo del telefono o del portatile quando si usa la telecamera.
  • Assumere un cameraman potrebbe essere una scelta saggia, se avete le risorse per farlo, se volete produrre video Q&A di alto livello.

Fase 4: Editate e pubblicate il vostro video

Ancora una volta, per realizzare eccellenti video Q&A non è necessario essere esperti di video.

Ci sono diversi programmi gratuiti e facili da usare a disposizione per aiutarvi a modificare il vostro filmato e a metterlo insieme.

È possibile montare facilmente i video con iMovie, che è incluso nella maggior parte dei portatili Apple.

L’editing di tutti i filmati sarà tanto più semplice quanto migliore è stata la registrazione iniziale.

Ricordatevi sempre di includere una breve introduzione. Se non avete già registrato un’introduzione personale, potete aggiungere una schermata semplice con del testo per introdurre il soggetto del vostro filmato. È possibile aggiungere didascalie ai video.

Informate gli spettatori dell’argomento principale del vostro video e dello scopo delle domande e risposte. In seguito, inserite nel video un testo che includa la domanda a cui state rispondendo.
In questo modo, gli spettatori saranno sempre più interessati a seguire il video.

LEGGI ANCHE:  Introduzione al Lite YouTube Embeds

Includete transizioni: Se il video è stato girato in parti separate anziché in un’unica ripresa, è necessario passare da una clip all’altra.

A volte, per rendere il filmato più fluido, è sufficiente posizionare due clip una accanto all’altra ed eliminare eventuali ritardi.

Quando si passa da una clip all’altra, è possibile creare occasionalmente delle transizioni nell’editor video.

Indirizzate gli spettatori verso altre risorse

Alla fine del filmato, includete una call-to-action che indirizzi gli spettatori verso altre risorse.

Potete consigliare agli spettatori di inviarvi un messaggio, seguirvi sui social media, iscriversi al vostro canale YouTube o visitare il vostro sito web per ulteriori dettagli.

Qualunque cosa facciate, assicuratevi di fornire agli spettatori un mezzo per contattarvi dopo aver visto il vostro video di domande e risposte.

Come aumentare il coinvolgimento degli utenti su YouTube con Domande e Risposte Live

Come promuovere il video

Ora che il video è stato montato e pubblicato, è il momento di promuoverlo.

Potreste scegliere di condividere il video direttamente con il pubblico, a seconda di dove avete trovato le domande. Tuttavia, ci sono altri approcci per aumentare le visualizzazioni e le interazioni del vostro video Q&A.

Usare di nuovo i contenuti delle domande e risposte

Potete utilizzare le domande e le risposte per creare un post sul blog, in cui includere anche il vostro video.

Per aumentare il traffico organico verso il vostro sito web, potreste individuare una determinata parola chiave su cui concentrarvi in questo post.

Pubblicare i video sui social media

Pubblicate il video su tutti i vostri canali di social media.

Per assicurarvi che il video venga condiviso su più piattaforme, potete programmare gli aggiornamenti sui social media utilizzando programmi come Buffer o HootSuite.

La condivisione del video Q&A su Facebook, Twitter, LinkedIn e Pinterest è un’ottima opzione.

SEO del video su YouTube

Dovreste essere in grado di aumentare il traffico verso il vostro video su YouTube, a patto che affronti un determinato argomento.

Ciò presuppone che l’argomento principale possa essere ricercato e che non venga superato da altri video.

Potete verificare il volume di ricerca approssimativo e la concorrenza per una frase specifica su YouTube utilizzando strumenti come TubeBuddy.

Includere un video nella pagina delle FAQ.

Per dare un tocco in più a una pagina di FAQ, potete aggiungere il vostro video di domande e risposte.

Alcuni utenti di Internet troveranno più divertente guardare un video che leggere l’intero contenuto.

Rispondendo alle loro domande in un video Q&A potrete rispondere rapidamente alle loro preoccupazioni e guadagnare la fiducia dei potenziali clienti.

Coinvolgete il vostro pubblico con i video Q&A: In conclusione

Ecco alcuni consigli professionali su come realizzare video Q&A coinvolgenti che il vostro pubblico apprezzerà.

I video Q&A non solo vi aiutano a dare valore ai vostri follower, ma possono anche lavorare attivamente per portarvi più traffico e contatti.

Utilizzate i video Q&A per rispondere alle domande più frequenti, guadagnare la fiducia del pubblico e posizionarvi come un’autorità nel vostro campo.

Lascia un commento

Your email address will not be published.