Come Eliminare il Proprio Canale YouTube

State cercando di eliminare il vostro canale YouTube? Ebbene la risposta è sì, è possibile eliminare un canale YouTube. Per farlo, accedete all’account Google associato al vostro canale YouTube, andate alla pagina delle impostazioni avanzate dell’account, fate clic su “Elimina canale” e seguite la procedura (vedi di sotto tutorial completo).

Si noti che l’eliminazione di un canale rimuoverà definitivamente tutti i suoi video, commenti e altri contenuti e con molta probabilità non potrà essere annullata.

È possibile eliminare il proprio account YouTube?

Anche qui la risposta è sì, è possibile eliminare il proprio account YouTube. Per farlo, è necessario accedere al proprio account Google (che è collegato al proprio account YouTube), andare alla pagina Elimina il tuo account e seguire i passaggi per eliminare l’account.

Si noti che dopo l’eliminazione, il canale, i video, i commenti e gli altri contenuti saranno rimossi in modo permanente e non potranno essere ripristinati.

Come eliminare il proprio canale YouTube (desktop)

Passo 1

Fare clic sull’icona Menu (≡) nell’angolo superiore sinistro della homepage di YouTube.

Come eliminare il proprio canale YouTube-passo 1

Passo 2

Fare clic sul pulsante Impostazioni a forma di ingranaggio dopo lo scorrimento verso il basso.

Come eliminare il proprio canale YouTube-passo 2

Passo 3

Fare clic sulla scheda Impostazioni avanzate, situata in fondo al menu Impostazioni sulla sinistra.

Come eliminare il proprio canale YouTube-passo 3

Passo 4

Fare clic su Elimina canale.

Come eliminare il proprio canale YouTube-passo 4

Passo 5

Per confermare la cancellazione del proprio canale, sarà necessario effettuare l’accesso. Si tratta di un processo protetto che non può essere annullato.

Una volta cancellato l’account, non si può più tornare indietro.

LEGGI ANCHE:  Download di video da YouTube su iPhone, iPad e Mac

Dopo aver fornito la password, fare clic su Avanti.

Come eliminare il proprio canale YouTube-passo 5

Passo 6

Seguire con la verifica mediante codice OTP

Come eliminare il proprio canale YouTube-passo 6

Passo 7

Fate clic sulla scheda Voglio eliminare definitivamente i miei contenuti se siete certi di voler eliminare il vostro canale. Se invece volete solo prendervi una pausa, allora potete fare clic sulla scheda in alto e optare per la funzione di nascondere il vostro canale.

In quel caso il vostro canale esiste ancora ma sarà temporaneamente messo offline. Un canale offline non può essere raggiunto dagli utenti.

Come eliminare il proprio canale YouTube-passo 7

Passo 8

Facendo clic sulla scheda “Cancella definitivamente i miei contenuti”, questa si espanderà. Per dimostrare che avete capito, spuntate le due caselle vuote.

Come eliminare il proprio canale YouTube-passo 8

Passo 9

Per scomparire completamente da YouTube, fate clic su Elimina i miei contenuti. Ricordate che non è possibile tornare indietro.

Come eliminare il proprio canale YouTube-passo 9

Come eliminare il proprio canale YouTube (Mobile)

MODIFICA: La possibilità di eliminare il proprio canale YouTube dalle applicazioni mobili per Android e iOS è stata disattivata da Google. L’app è ora in questo stato; se decideranno di ripristinare questa funzione, aggiorneremo questo post.

È possibile eliminare un canale YouTube direttamente dal mobile. Per farlo, accedete all’app YouTube sul vostro dispositivo mobile, toccate l’immagine di icona del vostro profilo, poi “Impostazioni” e infine “Avanzate”. Da qui si trova l’opzione “Elimina canale”. Seguire i passaggi per confermare l’eliminazione.

Perché qualcuno dovrebbe voler eliminare il proprio canale YouTube?

Con 122 milioni di utenti attivi, YouTube è una piattaforma enorme dove i creatori caricano più di 500 ore di video al minuto. Mentre alcuni creatori lo usano per monetizzare i loro canali, altri lo fanno semplicemente per divertimento.

LEGGI ANCHE:  30 fatti e statistiche di YouTube per alimentare il vostro piano di marketing

Oltre al suo vasto pubblico, YouTube offre anche alcuni vantaggi unici rispetto ad altre piattaforme video. Per esempio, YouTube può aiutarvi a ottenere una maggiore esposizione per la vostra attività grazie ai suoi strumenti di ricerca predittiva e SEO.

Tuttavia, può anche avere un impatto negativo sulla vostra presenza digitale e sulla vostra attività se non fate attenzione ai vostri contenuti.

Se avete un gran numero di abbonati, può essere difficile coinvolgerli con i vostri contenuti. Ad esempio, se la qualità dei video è media o bassa sia in risoluzione che contenuti o se il vostro modo di produrre video non segue una scaletta ben precisa ed è spesso in ritardo, è probabile che gli spettatori rinuncino ad iscriversi al vostro canale. Questo può influire negativamente sui risultati di marketing e danneggiare i profitti.

nascondere temporanemente il proprio canale YouTube

Anche se la cancellazione del canale non è la soluzione giusta, può essere utile nasconderlo temporaneamente. Nascondere l’account rimuove tutti i video, le playlist, i commenti e le risposte, mantenendo l’account in una modalità “privata” che impedisce agli altri utenti di vedere i contenuti.

La cosa migliore è che potete ripristinare il vostro canale in un secondo momento. Basta accedere al proprio account YouTube e cliccare su “Ripristina il vecchio canale” per ricominciare da capo.

Cancellare il vostro canale YouTube è un passo importante, quindi dovreste farlo solo se non avete più bisogno di usare la piattaforma o se non la usate più da tempo.

LEGGI ANCHE:  Aumenta il coinvolgimento utenti YT con le Q&A

Se avete deciso che il vostro canale non funziona per la vostra attività, ci sono molti altri siti video che possono aiutarvi a raggiungere i vostri obiettivi.

È possibile ripristinare un canale YouTube se viene cancellato accidentalmente?

Se il vostro canale YouTube viene cancellato accidentalmente o magari è compromesso, c’è una piccola possibilità di ripristinarlo.

Per prima cosa, dovrete contattare YouTube e richiedere il ripristino del vostro canale.

Una volta ricevuta la richiesta, inizierà il processo di ripristino del canale. A seconda delle circostanze che hanno portato all’eliminazione, il ripristino del canale potrebbe richiedere alcune settimane o mesi.

Canali YouTube cancellati involutamente

Se il vostro canale YouTube è stato eliminato per sbaglio, potete provare a ripristinarlo. In alcuni casi YouTube consente di ripristinare i canali eliminati se si dispone dell’URL univoco del canale e di tutte le altre informazioni.

Una volta ottenuto l’URL, è possibile utilizzarlo per ripristinare il canale. A tale scopo, visitate la pagina di YouTube “Ripristino di un account eliminato o perso” e inserite il vostro URL nel campo “Inserisci l’URL del canale”.

Se tutto va secondo i piani, il vostro canale sarà ripristinato e pronto per l’uso!

Si noti ancora una volta che l’eliminazione di un canale rimuove in modo permanente tutti i video, i commenti e gli altri contenuti e, nella maggior parte dei casi, non può essere annullata.

Lascia un commento

Your email address will not be published.