Come Nichole Jacklyne è passata dal lavoro estivo a un impero Slime su YouTube

Quando  Nichole Jacklyne ha deciso di rinunciare al suo lavoro estivo di sempre per concentrarsi sul suo canale YouTube , si preoccupava di sentirsi sola.

Una studentessa con un lavoro estivo interessante

Una grande estroversa, aveva trascorso sei anni guadagnando grazie all’interazione con migliaia di persone come supervisore di giochi nel più grande parco a tema del Michigan. Rinunciare a quella posizione significava scambiare il turbine di attività del parco e la compagnia costante dei suoi colleghi e clienti per … una stanza vuota ed una videocamera. Non era un’idea molto incoraggiante, ma Jacklyne era a metà della sua carriera universitaria e stava iniziando a pensare a cosa avrebbe fatto dopo essersi laureata alla scuola di giornalismo.

Il canale Youtube c’era già ma…

Jacklyne aveva aperto il suo canale tre anni prima, nel 2013, mentre lavorava come modella. I suoi primi video erano incentrati sulla moda e sulla bellezza, ma più esplorava i contenuti di altri creators, più ampliava la sua visione delle cose. Alla fine è passata a video dedicati ai trucchi ed ai segreti del fai-da-te, video che l’hanno portata nel mondo dell’artigianato di YouTube ed alla nicchia che l’ha resa una creatrice di video a tempo pieno: lo slime.

Il suo canale YouTube, prossimo al milione!

…ma arrivò il momento di dedicarsi allo slime su youtube

Lo slime è diventato l’oggetto principale dei suoi contenuti nel 2016, l’anno in cui ha lasciato il parco. Solo quell’estate il suo investimento di tempo aggiuntivo ha portato il numero di iscritti da 100.000 a 300.000, dice. L’estate seguente la sua piattaforma in crescita e l’entusiasmo per lo slime l’avevano convinta a passare da creatrice a imprenditrice. Nel 2017, ha lanciato  Slime di Jacklyne , un negozio digitale in cui vende melme preconfezionati e il materiale per creare da soli lo slime. È anche il fulcro del suo merchandising, che comprende prodotti a marchio Nichole Jacklyne come costumi da bagno, custodie per telefoni, sedie a sacco e gioielli.

Con youtube non sempre si soffre di solitudine

In questi giorni, Jacklyne è tutto fuorché che sola. Il suo canale YouTube ha oltre il milione di abbonati ed il suo account Instagram, dove pubblicizza il suo negozio di slime, ne ha 373.000. Gestire la propria azienda e produrre più video a settimana la tiene occupata davvero tanto, ma è proprio questo che le piace.

Nichole (foto dal profilo Instagram)

L’intervista a Nichole Jacklyne

Realizzata da TubeFilter, puoi trovare l’intervista (in inglese) qui

Domanda: come ci si sente a raggiungere un milione di abbonati? Cosa hai da dire ai tuoi fan?

Nichole Jacklyne: Sembra davvero così surreale. Raggiungere un milione è una di quelle pietre miliari che ogni creatore di YouTube sogna, ma per me personalmente, non mi sarei mai aspettato di raggiungerla. Voglio solo ringraziare i miei fan per aver creduto in me e per avermi sostenuto nel corso degli anni.

Domanda: Raccontaci un po ‘di te! Di dove sei? Cosa facevi prima di diventare una creatrice di video su YouTube?

NJ: Vengo da Whitehall, una piccolissima città nel Michigan occidentale. Ho avviato YouTube nel 2013, quando ero una studente delle superiori. Prima che YouTube diventasse il mio lavoro a tempo pieno nel 2016, avevo trascorso le sei estati precedenti lavorando alla Michigan’s Adventure come supervisore dei giochi. Poi, quando YouTube è diventato una vera opportunità di lavoro, ho finito per trascorrere la mia prima estate da sei anni lavorando per me stessa mentre finivo il college.

LEGGI ANCHE:  Calcio Spettacolo di beneficenza in Sidemen 2022

Domanda: cosa ti ha fatto decidere di avviare un canale YouTube? Come sei arrivato a realizzare video di slime su YouTube?

NJ: Ho aperto un canale YouTube perché ho sempre avuto una profonda passione per tutto quello che si può creare. Recentemente ho trovato alcuni miei vecchi video casalinghi che facevo un video blog prima che fare il video blog fosse un modo popolare di creare video, il che ovviamente ha dato a tutto un senso. Ho iniziato su YouTube realizzando video di moda e bellezza, che mi hanno portato a parlare di consigli per la vita di tutti i giorni e fai-da-te e alla fine mi hanno portato allo slime. Credo che il mio sia un canale in evoluzione. Non sono rimasta in una nicchia sin dall’inizio e dubito che rimarrò nella stessa nicchia per sempre. Penso però che avrò sempre qualche contenuto dedicato allo slime nel mio canale.

Domanda: A proposito di slime, tu hai la tua azienda: Slime di Nichole Jacklyne. Quando e come l’hai lanciata? Qual è stata la cosa più difficile nel farla decollare?

NJ: Ho iniziato la mia attività parallela nel 2017 ed è stato sicuramente un inizio difficile. Sono andata al college per studiare giornalismo multimediale ed il mio background è riguarda la creazione di contenuti e nella produzione di video. Non avevo davvero una formazione precedente nell’essere titolare di un’impresa. La mia famiglia è piena di infermiere, poliziotti e tutti fanno lavori simili, quindi non avevo nessuno a cui rivolgermi per chiedere consiglio. Mi sono istruita utilizzando i video di YouTube, molte ricerche ed ho utilizzati strumenti online come Skillshare.

La cosa più difficile è stata identificarmi come un vero ed affidabile produttore di slime. Sono prima un creatore di YouTube e mi sono unita al mondo dello slime di Instagram lanciando il mio account, @slimebynicholejacklyne. La maggior parte delle persone che creano slime non hanno canali YouTube e operano semplicemente tramite Instagram, quindi è stato difficile essere accettata davvero nella comunità. Penso che alla fine ho dovuto solo rendermi conto che il mio punto di vista in tutto questo era diverso. Dovevo solo imparare a esserne orgogliosa.

Domanda: Come dividi il tuo tempo tra tutti i tuoi impegni? Hai stabilito l’orario per le riprese, l’orario per lavorare sulla tua attività …?

NJ : Onestamente, non c’è davvero un equilibrio in tutto ciò che faccio durante la giornata. Vengo continuamente trascinata in 80 direzioni ogni singolo giorno. Che si tratti di dirigere il mio assistente durante il confezionamento degli ordini o di raccogliere materiale per un video o uno slime, alcuni giornoi ho difficoltà a dedicare del tempo a fare certe cose, perché a volte devo solo seguire il flusso, da qualunque parte mi porti la giornata. Questo è sicuramente qualcosa che ho imparato. Non ci sarà mai un equilibrio perfetto; sarà sempre diverso e sarà sempre difficile da bilanciare. Sto iniziando a filmare video della settimana nella mia vita come imprenditore autonomo per pubblicarli sul mio canale principale, perché penso che sia interessante vedere tutto il lavoro dietro le quinte che c’è nella produzione dei video di YouTube, ma anche il mio negozio di slime.

LEGGI ANCHE:  Quanto guadagnano gli YouTuber e come? Esempi di YouTube milionari

Domanda ci sono ovviamente tonnellate di contenuti riguardanti lo slime su YouTube. Come hai fatto a far mettere in risalto i tuoi video tra questa folla di video?

NJ: Sono sempre stato molto orgogliosa di conservare la mia immagine e la mia personalità nei video. Se guardi molti creatori di slime, la maggior parte di loro non ha la propria faccia sul proprio canale. Non c’è niente di sbagliato in questo, ma per il viaggio che mi ero prefissata, non è qualcosa che volevo fare. Volevo mettermi davanti alla telecamera per molte ragioni, ma soprattutto perché non riuscivo a far arrivare il messaggio che volevo trasmettere attraverso una voce fuori campo. Non è quello che sono, sono una persona molto schietta e stare davanti alla telecamera permette di far passare davvero il messaggio che sto cercando di diffondere.

La mia personalità si è espressa pienament in molti dei miei video più popolari su Youtube. Alcuni dei miei video più popolari sono i video blog dei miei acquisti di forniture di slime che filmo quando sono a Target e Walmart. Un altro dei miei video popolari è una serie video che ho effettivamente creato alcuni anni fa in cui mostro il processo di approvvigionamento del mio negozio di slime. Ho pubblicato il primo video di un approvvigionamento con me presente sul mio secondo canale, Nichole Jacklyne Vlogs, ma negli ultimi due anni li ho pubblicati sul mio canale principale.

Domanda: Quanto tempo in media ci vuole per realizzare un video, dall’ideazione alla pubblicazione? Come nascono nuove idee per i video? Accetti mai suggerimenti dagli abbonati?

NJ: Il video, dal concepimento alla pubblicazione, può richiedere in media dalle otto alle dieci ore.

Provo le nuove idee per i video in vari modi. Dipende davvero da diversi aspetti, come il periodo dell’anno, ciò che è popolare sul mio canale al momento e, in definitiva, di solito cerco di rimanere nelle categorie dei contenuti del mio canale principale. Chiedo sicuramente ai miei abbonati suggerimenti sui video, poiché sono loro che stanno guardando e si iscrivono.

Domanda: Quando hai iniziato a notare che il tuo pubblico si stava davvero interesando a te? C’è stato un video in particolare che ha attirato molta attenzione? Come stai lavorando per far crescere il tuo pubblico?

NJ: Quello che ho potuto notare è che negli ultimi sette anni il mio canale è cresciuto a ondate. All’inizio, nel 2015, mi sono accorta che i miei video che riguardavano la routine mattutina stavano iniziando a funzionare molto bene e migliorare in traction. Poi, pochi anni dopo, mi sono accorta che i miei video riguardanti i consigli per la vita di tutti i giorni andavano molto bene. Poi, nel 2017, i miei video sullo slime hanno cominciato davvero a decollare. Non c’era davvero un video in particolare, ma la mia coerenza è stata un elemento fondamentale nella mia crescita complessiva. Sto ancora facendo crescere il mio pubblico ascoltando ciò che i miei abbonati vogliono da me. Penso che sia facile cadere in una zona in cui pubblichi solo ciò che ti rende felice, ma alla fine dovrebbe esserci un equilibrio tra ciò che vogliono i tuoi iscritti e ciò che ti rende felice. Sono felice di avere due canali, quindi posso pubblicare più video là fuori, non solo slime su quel canale.

LEGGI ANCHE:  PewDiePie si scusa dopo un ennesima gaffe

Domanda: Stai lavorando alla formulazione di nuovi prodotti per Slime di Nichole Jacklyne? Hai intenzione di espanderti con nuovi prodotti?

NJ: Ogni settimana creo nuovi prodotti e metto in vendita diversi tipi di slime sul mio sito slimebyjacklyne.com. Comunque ho circa 10-15 slime classici di Nichole Jacklyne che produco da quasi tre anni. Questi sono sempre i migliori in fatto di vendite, indipendentemente da quanto li produco.

Per quanto riguarda i prodotti di più largo consumo all’interno della mia attività slime, al momento sto lavorando ad un progetto su larga scala di cui sono molto entusiasta. Non voglio svelare tutto qui, ma sarà sicuramente qualcosa di più accessibile per tutti i consumatori.

Domanda: qual è la tua parte preferita nella creazione di contenuti per YouTube?

NJ: La mia parte preferita nella creazione di contenuti per YouTube sono le infinite opportunità che posso creare per il mio canale e per la mia attività in generale. Amo la libertà di essere il capo di me stesso. Tuttavia mi piace davvero avere l’onore di far parte della vita di così tante persone e di poter parlare con loro di cose vere. Dato che il mio canale parla di slime, ho un podcast chiamato Nichole Jacklyne, Podcast in cui parlo di più della mia vita personale e divento più reale e vera con il mio pubblico.

Domanda: Quali sono le prospettive per te e il tuo canale? Hai progetti che guardano il futuro?

NJ: Sto decisamente pianificando di creare contenuti da guardare per tutto il tempo che le persone vogliono. Mi piace davvero e spero di riuscire a farlo per molto tempo. Come ho accennato in precedenza, sto lavorando a progetti più grandi in questo momento. Mi prendo questo tempo per lavorare su iniziative più a lungo termine al di fuori del mio canale YouTube.

Lascia un commento

Your email address will not be published.