I Video di MrBeast su X? la star di YouTube dice no a Elon Musk

MrBeast rifiuta l’offerta di Elon Musk di portare i video su X, confessando le preoccupazioni che la piattaforma non possa eguagliare il potenziale di entrate di YouTube.

Ben ritrovati amici di TuttoYouTube. In questo articolo parleremo di due icone dei social network, Mrbeast, il più famoso youtuber, e Elon Musk il personaggio più ricco del mondo. Vediamo cosa è successo!

Vedremo i video di MrBeast su X (Twitter) ? La Star di YouTube, il 25enne MrBeast, il cui vero nome è Jimmy Donaldson ha dichiarato “I soldi non hanno senso“.

 

Sotto la guida di Elon Musk, i creatori di contenuti su X (ex Twitter) possono guadagnare dalla monetizzazione dei loro contenuti virali, anche se lamentano che i pagamenti non siano sufficienti. Questa preoccupazione è stata sollevata da MrBeast, uno dei creatori più famosi nel settore, noto soprattutto per la sua presenza su YouTube con oltre 225 milioni di abbonati. Nonostante pubblichi su X, MrBeast ha dichiarato nel weekend a Musk che la piattaforma non compensa adeguatamente il caricamento esclusivo dei suoi video.

LEGGI ANCHE:  YouTube Shorts Ti Aiuta a Trovare Nuovi Clienti

Nel luglio 2023, X di Musk ha introdotto un programma di condivisione delle entrate pubblicitarie per i creatori, consentendo a coloro con almeno 500 follower di guadagnare dalla pubblicazione di post, a condizione che siano verificati o abbonati a X Premium, al costo di $ 3 al mese. Per essere ammessi, i creatori devono anche accumulare cinque milioni di impressioni sui propri post nei tre mesi precedenti.

Il 30 dicembre, MrBeast ha pubblicato un nuovo video su X, suggerendo a un follower di visualizzarlo direttamente sulla piattaforma, un consiglio al quale si è unito anche Musk. Tuttavia, Donaldson ha risposto spiegando che i suoi video, costosi da produrre, non sarebbero finanziati a sufficienza anche con un miliardo di visualizzazioni su X.

Donaldson ha espresso l’intenzione di iniziare a pubblicare su X solo quando la monetizzazione migliorerà significativamente. I suoi video ad alto budget su YouTube mostrano spesso acrobazie estreme, come seppellirsi vivo per 50 ore o ricreare reality show come Squid Game: The Challenge. In alcuni video, dona ingenti somme di denaro a sconosciuti.

Il lancio del programma di condivisione delle entrate ha posto X in competizione con altri servizi focalizzati sui creatori, come TikTok o Instagram. Tuttavia, la principale piattaforma di Donaldson, YouTube, è già nota per la monetizzazione attraverso il Programma partner di YouTube. Nel 2021, YouTube ha pagato complessivamente 300 milioni di dollari ai creatori, che guadagnano circa la metà dalle entrate pubblicitarie e il resto da partnership con marchi e vendita di merchandising. Nel 2023, MrBeast ha guadagnato 82 milioni di dollari secondo Forbes.

LEGGI ANCHE:  YouTube introduce il pulsante "Play Something"

Ad agosto, KSI, con 24 milioni di iscritti su YouTube e 9 milioni di follower su X, ha condiviso preoccupazioni simili sul programma di pagamento dei creatori di X. Durante un’intervista al podcast IMPAULSIVE di Logan Paul, KSI ha dichiarato di aver guadagnato solo $1.590 a agosto, nonostante centinaia di milioni di impressioni su X, mentre su YouTube avrebbe potuto guadagnare “centinaia di migliaia di dollari”.

La valutazione di X è diminuita nuovamente questa settimana, con Fidelity che stima che la piattaforma valga il 70% in meno rispetto a quanto pagato da Musk nell’ottobre 2022. Musk ha discusso apertamente delle sfide di X con le entrate pubblicitarie, entrando in disaccordo con gli inserzionisti fin dalla sua acquisizione.

Lascia un commento

Your email address will not be published.