The Escapist: licenziamenti tra il suo Team, la star di Zero Punctuation si dimette

Dopo aver licenziato diversi dipendenti importanti, il team di The Escapist ha subito molte dimissioni tra cui la star del suo più grande show.

Dopo il licenziamento del caporedattore e la perdita dell’intero team video, l’industria è stata scossa dalle dimissioni di alcuni dei suoi luminari, incluso il celebre Yahtzee Croshaw, creatore della serie di successo Zero Punctuation su YouTube.

“Non ho i diritti di Zero Punctuation, ma qualunque cosa accada, sentirete di nuovo la mia voce presto, in un posto nuovo”, ha detto Croshaw in un post su X.

Croshaw ha lanciato la serie nel 2007 sul sito web, pubblicando più di 800 episodi settimanali sin dall’inizio. Il canale YouTube di The Escapist conta più di un milione di iscritti e un miliardo di visualizzazioni. Zero Punctuation si conferma come la serie più seguita, con il suo video di punta che raggiunge i 4,3 milioni di visualizzazioni.

L’ex caporedattore di The Escapist, Nick Calandra, ha iniziato a lavorare per l’azienda nel 2019 e ha rivelato su X di essere stato licenziato oggi per non aver raggiunto obiettivi ritenuti irraggiungibili.

“Ho rifiutato la mia indennità di licenziamento e non firmerò un accordo di riservatezza”, ha dichiarato Nick Calandra.

Tra gli altri dipendenti licenziati o dimessisi vi sono i collaboratori KC Nwosu, Will Cruz, Jesse Galena, Darren Mooney, Amy Campbell e Sebastian Ruiz, nonché gli editori Parkes Harman e Jesse Schwab e il designer JM8.

LEGGI ANCHE:  YouTube: aggiornamenti in arrivo per migliorare le Notizie

Nick Calandra l’ex caporedattore di The Escapist.

The Escapist ha avuto origine come una rivista online nel 2005, guadagnando popolarità nel corso degli anni 2010. Nel periodo 2016-2017, un considerevole numero di dipendenti è stato licenziato e il sito web è stato successivamente acquisito e rilanciato sotto una nuova proprietà nel 2018.

Calandra ha scritto di essere stato tra i “molti altri” licenziati di oggi in un server Discord di nuova creazione, che è stato condiviso dal signor Croshaw e in risposta, l’intero team video, incluso Yahtzee, si è dimesso da The Escapist.

” Il nostro piano è quello di diventare indipendenti, ma condivideremo ulteriori dettagli in merito alla fine di questa settimana. Domani saprete di più su quali sono i nostri piani per il futuro. Vi aggiorneremo sui nostri progetti futuri. Quello che è accaduto fa già parte del passato e se avete seguito la nuova versione di The Escapist dal 2019, saprete che continueremo ad andare avanti. Siamo entusiasti e anche voi dovreste esserlo”, ha dichiarato l’intero Team di The Escapist.

Crediti: Per questo articolo ci siamo ispirati a un testo originale pubblicato su news.com

Lascia un commento

Your email address will not be published.