YouTube per principianti – Scegliere la propria nicchia

Restringendo il focus del vostro canale YouTube a un determinato argomento, sarete in grado di differenziarlo dalla stragrande maggioranza degli altri canali presenti sulla piattaforma. Quando un individuo scopre un canale che offre i contenuti che cerca, molto probabilmente vedrà gli altri video del canale e potrebbe anche iscriversi al canale per rimanere aggiornato sui nuovi contenuti caricati.

La selezione di uno specifico segmento di mercato non è solo cruciale, ma rappresenta anche una scelta potenzialmente impegnativa. È importante partire bene, soprattutto perché la scelta di una specializzazione per il proprio canale YouTube è una scelta con implicazioni a lungo termine.

Anche una volta individuato un segmento di mercato specifico, dovrete comunque concentrarvi su particolari aree tematiche. È fondamentale selezionare un settore specialistico che non solo vi interessa, ma in cui siete anche competenti, oltre a scegliere un settore specialistico che sia molto richiesto.

Scoprire in cosa si è bravi

Questo è uno degli approcci più tipici che le persone adottano quando scelgono una specializzazione. È il momento di sfruttare al meglio le vostre capacità. Esaminate le cose che vi piace fare nel tempo libero, come i vostri hobby e le vostre attività. Potreste essere particolarmente abili nel giocare ai videogiochi, e potreste essere interessati a produrre video che mettano in evidenza le vostre abilità di gioco.

Forse siete appassionati di salute e fitness e desiderate educare gli altri producendo video didattici su diversi argomenti. Qualunque sia la situazione, potete sfruttare le capacità che già possedete per creare video affascinanti e di alta qualità che gli altri vorranno guardare.

LEGGI ANCHE:  CryptoZoo e la saga di Coffeezilla e Logan Paul
Allegra intervista

Stabilire se il vostro obiettivo principale è divertire o educare i membri del vostro pubblico di riferimento è un passo fondamentale per sviluppare un focus più specifico per la vostra attività. Un altro passo fondamentale è la determinazione della durata di riproduzione di ogni filmato.

La scelta della specializzazione diventerà molto più semplice dopo aver preso in considerazione alcuni aspetti chiave. Per evitare di sprecare tempo e fatica e di perdere tempo, dovrete valutare se c’è o meno una domanda sufficiente per la vostra nicchia dopo averla scelta. Dovete assicurarvi che il mercato specializzato in cui entrerete sia quello in cui non solo vi sentite sicuri delle vostre capacità, ma anche in cui c’è una domanda sufficiente.

Selezione di una categoria

Dovrete riflettere su ciascuna delle categorie disponibili su YouTube. Avendo a disposizione un’ampia collezione di video, YouTube non ha altra scelta che organizzare i video in categorie.

Durante il processo di revisione delle categorie, dovreste cercare di visualizzare i tipi di video che si trovano più frequentemente in ciascuna categoria.

I video che si possono vedere su YouTube sono organizzati in un totale di 15 categorie distinte, che includono le seguenti:

  • Commedia
  • Auto e veicoli
  • Intrattenimento
  • Istruzione
  • Film e animazione
  • Come fare e stile
  • Videogame
  • Musica
  • Nonprofit e attivismo
  • Notizie e politica
  • Animali e animali domestici
  • Persone e blog
  • Scienza e tecnologia
  • Viaggi ed eventi
  • Sport

A prima vista, potrebbe sembrare che queste categorie siano utili solo per navigare tra i milioni di filmati presenti nell’archivio di YouTube.
Tuttavia, dovreste dedicare un po’ del vostro tempo a esaminare le categorie e a pensare a cosa significherebbe seguire ogni argomento per conto proprio. Questo può essere un esercizio illuminante che vi aiuterà a stabilire la vostra specializzazione.

LEGGI ANCHE:  YouTube risponde a domande frequenti dei suoi utenti sui contenuti "bordeline"
Pianificando le keyword in modo tale da raggiungere meglio i vostri obbiettivi

Indagine su vari argomenti

Scoprite quali sono gli argomenti che attualmente ricevono maggiore attenzione. L’iscrizione a Google Ads Keyword Planner vi permetterà di raggiungere questo obiettivo. Dopo aver individuato un segmento di mercato specifico, il passo successivo consiste nell’identificare le sfide e le richieste che i consumatori che operano in quel segmento incontrano più frequentemente.

Potete usare questo dato come base per i vostri video, affrontando e risolvendo le sfide o i problemi descritti sopra attraverso i contenuti che fornite. Ad esempio, un gran numero di persone è interessato a raccogliere informazioni sulle tecnologie emergenti e sul loro potenziale futuro.

Se siete interessati al sottocampo tecnologico e volete essere maggiormente coinvolti, potete realizzare dei filmati in cui parlate dei più recenti progressi tecnologici e dell’elettronica in arrivo.

Se siete già affiliati, potrebbe essere intelligente includere una breve pubblicità di un prodotto affiliato rilevante per la nicchia alla fine di ogni video che create.

L’unica cosa necessaria è individuare un mercato sufficientemente ampio e disposto a spendere denaro. Dopodiché, si tratta di concentrarsi su un particolare sottocampo e sviluppare materiale che sia pertinente alle esigenze del pubblico e che fornisca una soluzione a un problema affrontato dal pubblico o che serva a informarlo o a intrattenerlo.

Pensate a riempire una “nicchia disperata”.

Se avete ancora problemi a selezionare un segmento di mercato, un’opzione da prendere in considerazione è la cosiddetta “nicchia disperata”. Quando qualcuno ha un disperato bisogno di una soluzione alla propria situazione, è più disposto a spendere il proprio denaro per ottenerla.

LEGGI ANCHE:  YouTube: Nuove Misure di Sicurezza per Adolescenti

Quando le persone sono disposte a spendere una quantità significativa di denaro per liberarsi dei loro problemi, un particolare segmento di mercato noto come “nicchia disperata” può spesso rappresentare una fonte di reddito redditizia.

Offrire la soluzione ad un problema per il quale molte persone sono disperate

Un ottimo esempio di nicchia che ha un forte bisogno di essere riempita è una situazione in cui le persone lavorano freneticamente per trovare una soluzione a un problema. Questo vi offre la possibilità di generare un profitto assistendo altre persone attraverso la creazione di video utili su YouTube.

Tuttavia, è necessario tenere presente che, anche se il mercato è estremamente competitivo, è necessario avere una passione per l’argomento, o almeno un interesse per esso, altrimenti ci si disinteresserà presto e si rinuncerà.

Ad esempio, se non avete mai lottato con il vostro peso, probabilmente non vi sentirete molto appassionati nel lanciare un canale incentrato su come perdere peso.

Dovete assicurarvi che il vostro materiale fornisca valore e non sia solo un tentativo di spillare soldi agli spettatori per ottenere i risultati che desiderate a lungo termine. Se non lo fate, non otterrete i risultati che desiderate.

Concludendo

Trovare la propria area di competenza specifica è il primo e più importante passo per sviluppare un canale YouTube di successo.

Quindi in conclusione, tenete presente che, per avere successo a lungo termine, dovete scegliere un argomento che vi interessi almeno un po’. Questo aumenterà la probabilità di continuare a lavorarci.

Lascia un commento

Your email address will not be published.