Chris Packham presenterà una serie sulla fauna selvatica su YouTube

Il nuovo volto dell’attivismo ambientale: Chris Packham e la sua squadra di giovani naturalisti porteranno una ventata di freschezza nel mondo della produzione naturalistica

La nuova startup nel mondo del cinema naturalistico ad alto budget è una piacevole sorpresa. Dopo l’eliminazione di Autumnwatch da parte della BBC, Chris Packham sta lanciando il suo spettacolo naturalistico, che verrà trasmesso per due settimane su YouTube.

In netto contrasto al costosissimo Planet Earth III, che ha fatto il suo esordio domenica sera con il novantasettenne Sir David Attenborough nel ruolo di narratore, 8 Out of 10 Bats, che inizierà lunedì sera, si presenta come un’impresa “anarchica” fai-da-te che richiederà solamente £ 50.000 e vanta un gruppo eterogeneo di giovani naturalisti presentatori, alcuni adolescenti e altri ventenni.

L’entusiasmo di Packham nel creare qualcosa di fresco e innovativo nel panorama naturalistico è evidente dalle sue dichiarazioni. “È come se avessi messo insieme una band, mi sento come Malcolm McLaren e sto cercando di guidare i Sex Pistols della TV verso la fauna selvatica”

Packham e la sua figliastra Megan McCubbin, la presentatrice e zoologa di Springwatch, guideranno lo spettacolo in diretta insieme a nuovi conduttori, tra cui Indy Greene, un’ambientalista diciottenne e Christina Sinclair, una biologa marina scozzese. I due saranno affiancati da George Hassall, insignito del titolo di giardiniere dell’anno e studente di fauna selvatica, unitamente a Kwesia, una vlogger di fauna selvatica conosciuta anche come City Girl in Nature.

LEGGI ANCHE:  YouTube Select, troppi link non funzionanti

” La serie metterà in mostra le meraviglie della fauna selvatica che si trova in Gran Bretagna, combinando cortometraggi di importanti cameramen, con riprese dal vivo, scene esilaranti, partecipazione del pubblico e le polemiche che non mancheranno.” spiegano i presentatori dello show 8 Out Of 10 Bats .

L’approccio più liberale e senza vincoli di 8 Out of 10 Bats rispetto ai rigidi standard della BBC per i suoi programmi come Springwatch e Winterwatch promette di portare una prospettiva più audace e critica sulle questioni ambientali. Questa nuova libertà consentirà a Packham di esplorare temi controversi e di sollevare le problematiche che spesso vengono trascurate dai media tradizionali. La scelta di affrontare questioni come l’inquinamento dei fiumi e le questioni ambientali locali dimostra un impegno concreto per la causa della conservazione e della sensibilizzazione pubblica.

“Megs e io abbiamo pensato, facciamo tutto ciò che la BBC non può fare, come far parlare i bambini di 12 anni della loro mangiatoia per uccelli, assicurarci di fare la raccolta differenziata in modo corretto, avere una divisione 50/50 di collaboratori uomini/donne e dare a tutti questi giovani registi una base per mostrare i loro prodotti. Possiamo essere un po’ più controversi, possiamo fare un po’ più di campagne e coprire le campagne locali in cui le persone sono in difficoltà”, ha spiegato Packham.

LEGGI ANCHE:  YouTube cambia, e rimuove i links dagli Short

Lo spettacolo sarà finanziato interamente da Packham con il supporto finanziario promesso da un amico ambientalista e verrà trasmesso dal Dundreggan Rewilding Centre vicino a Loch Ness nelle Highlands per la sua prima settimana, prima di spostarsi al British Wildlife Centre nel Surrey per la seconda.

Secondo informazioni pervenute dallo Staff di 8 Out Of 10 Bats, i componenti della piccola squadra che formerà lo show, saranno tutti pagati allo stesso modo tranne Packham, che non è pagato. Packham e McCubbin hanno avviato uno spettacolo online, il Self-Isolating Bird Club, durante il primo lockdown per il Covid, quando ha raccolto un seguito di culto.

Packham ha dichiarato: “La mia spinta principale è assicurarmi che tutti questi giovani abbiano un po’ di spazio e tempo di trasmissione. Un giovane di nome Rufus ha girato un film sulle lucertole murali, l’ha montato sul suo telefono e ce l’ha inviato. È semplicemente geniale. Un altro regista ha realizzato un film di un minuto su ciò che accade a una mela quando cade da un albero. È assolutamente fantastico e splendidamente girato”

La dedizione di Packham nel promuovere la voce dei giovani talenti emergenti attraverso l’empowerment e il sostegno finanziario è lodevole. Il suo impegno nel dare spazio e visibilità a idee e prospettive fresche contribuirà senza dubbio a ispirare e a influenzare una nuova generazione di ambientalisti e appassionati di fauna selvatica. L’approccio innovativo di 8 Out of 10 Bats promette di ridefinire il panorama della produzione naturalistica, offrendo una piattaforma per esplorare temi ambientali complessi in un formato accessibile e coinvolgente per un pubblico più ampio.

LEGGI ANCHE:  YouTube per principianti: Metodi per coltivare un pubblico esistente o per ampliarlo

Crediti: Per questo articolo ci siamo ispirati a un testo originale pubblicato su The Guardian.

Lascia un commento

Your email address will not be published.