YouTube sorpassa Netflix come piattaforma video preferita dai ragazzi

YouTube si conferma la piattaforma preferita dai teenager

Secondo un nuovo un sondaggio effettuato dai ricercatori della Piper Sandler, gli adolescenti statunitensi hanno dichiarato di aver trascorso il 29,1% del loro tempo libero nel visualizzare video su YouTube, di proprietà di Google, battendo Netflix per la prima volta con il 28,7%. Il tempo trascorso su YouTube è aumentato dalla primavera, aggiungendo quasi un punto percentuale, mentre Netflix è sceso di oltre due punti percentuali.

“Ci chiediamo se questa sia una spinta per quanto riguarda il cambiamento delle abitudini di consumo, poiché i contenuti su YouTube sembrano migliorare nel tempo e l’industria dello streaming diventa sempre più competitiva, hanno scritto gli analisti di Piper Sandler, la grande banca d’investimenti americani che, per cercare di orientare meglio i soldi in suo possesso, cerca di ottenere quante più informazioni possibili sul mondo che la circonda.

Piper Sandler ha pubblicato sondaggi sugli adolescenti americani due volte l’anno a partire dal 2001, l’indagine di questo autunno ha coinvolto più di 9.000 giovani negli Stati Uniti a settembre, con una media di poco meno di 16 anni. Alcuni investitori ritengono che capire come i giovani spendono i loro soldi possa aiutare a individuare le tendenze dell’economia in generale.

I dati mostrano che il business dello streaming sta diventando più competitivo ed evidenzia la sempre più forte posizione di YouTube come fornitore gratuito di video online, soprattutto tra i giovani.

LEGGI ANCHE:  Nuove strategie di monetizzazione per gli utenti di YouTube

Netflix e YouTube sono stati i due leader indiscussi in termini di uso giornaliero di video per piattaforma da parte dei giovani, Hulu era al terzo posto, con una quota intorno al 7%, secondo il sondaggio. Prime Video e Disney+ hanno entrambi guadagnato multiproprietà, secondo gli analisti. Gli adolescenti hanno inoltre indicato che trascorrevano meno tempo sulla TV via cavo, HBO Max e Hulu rispetto alla primavera.

I risultati di Piper Sandler non confrontano YouTube e Netflix con TikTok. Invece, il sondaggio confronta la piattaforma cinese basata su video con app di social media come Instagram e Snapchat. Il 38% degli adolescenti che hanno partecipato al sondaggio, hanno dichiarato che TikTok è la loro piattaforma di social media preferita, mentre Instagram è in seconda posizione. Gli adolescenti intervistati hanno dichiarato di trascorrere circa quattro ore e mezza al giorno sui social media rispetto ai sondaggi precedenti, hanno dichiarato gli analisti di Piper Sandler.

YouTube può sostituire Netflix? Perché si, Perché no – TuttoYouTube

Lascia un commento

Your email address will not be published.